Migliorare l'umore

Quali sono i disturbi dell'umore?

Le difficoltà legate a questa sfera sono diverse e non riguardano solo la depressione, ma anche le fluttuazioni dell’umore da poli molto negativi a poli molto positivi. Di seguito potrete trovare alcuni dei disturbi più diffusi che fanno parte delle difficoltà legate appunto alla gestione dell’umore.

Differenza tra TRISTEZZA e DEPRESSIONE

Ci sono alcune caratteristiche che rendono differenti questi due stati. Prima di tutto la durata: anche se non si può definire con esattezza quanto può durare un’emozione, sicuramente quando parliamo di tristezza ci riferiamo ad uno stato che dura poco rispetto a quello depressivo. Un’altra differenza tra le due è l’intensità con cui si provano e quanto vanno ad incidere sulla nostra quotidianità. La tristezza è meno intensa e non modifica in modo sostanziale quello è il nostro quotidiano, mentre la depressione è più intensa e può determinare cambiamenti importanti nella gestione delle diverse aree della vita. 

Quando è utile contattare uno specialista?

Quando lo stato emotivo diventa molto faticoso e si sta protraendo da diverso tempo, è importante sapere che si può chiedere aiuto. Non esistono dei tempi “giusti” o un giusto livello di “gravità” per contattare uno psicoterapeuta. Se ti riconosci in queste pagine o pensi che i disturbi dell’umore siano qualcosa che ti riguarda, sappi che stare meglio si può!

Difficoltà legate all'umore

I disturbi legati all’umore sono di diverso tipo e si manifestano con sintomi peculiari. Di seguito vediamo i alcuni dei più comuni.

Tecniche utili per migliorare l'umore

Come possiamo migliorare l’umore insieme?

Psicoeducazione

Terapia cognitivo-comportamentale

EMDR (Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari)