Fino all’osso

Fino all’osso (To the Bone) è un film del 2017 scritto e diretto da Marti Noxon.

Ellen, la protagonista del film, è una ragazza di 20 anni, che dopo molti tentativi di cura, viene spinta dalla compagna del padre e dalla sorella, a iniziare un nuovo cammino, quello in una casa che ospita ragazzi che soffrono di disturbi alimentari. Nella condivisione degli spazi comuni e non solo, si inizia a formare un gruppo che risulta funzionante nelle sue dinamiche di confronto e di supporto. La casa è grande, senza porte e cestini, con i bagni chiusi fino a mezz’ora dopo i pasti (per evitare le condotte di eliminazione), è comunque calda e confortevole, un rifugio di sofferenze, luogo sicuro e protetto.
Ogni persona nella casa, ha un disturbo alimentare, ma il film si focalizza sulla storia di Ellen che soffre di anoressia nervosa. La pellicola vuole evidenziare l’aspetto della cura, senza indagare troppo le cause del disturbo alimentare…